Ero alle porte dell'Est. Forse. Vedi a schermo intero

Ero alle porte dell'Est. Forse.

Francesco Silvestro -

2013

Maggiori dettagli

12,99 €


Inizia lo studio della chitarra all’età di nove anni, dimostra fin da piccolo di possedere eccellenti doti musicali con il M° Oronzo Persano, affermandosi a 11 anni al Concorso “Città del Barocco” di Lecce (1997), vincendo il primo premio e nello stesso anno il primo premio al 4° Concorso Nazionale di musica “Città Bianca” di Ostuni (BR).

Continua gli studi sempre sotto la guida del M° Oronzo Persano nell’Istituto Musicale di Ceglie Messapica (BR), sede staccata del Conservatorio “T. Schipa” di Lecce, e consegue con votazione 9.50/10 il Diploma il 14/09/2007.

Ottiene nell’anno 2010 il Diploma Accademico di II livello in “Discipline Musicali”, Indirizzo “Interpretativo - Compositivo”, scuola di “Chitarra”, percorso formativo “Cameristico”, presso il medesimo Conservatorio laureandosi con il massimo dei voti e la lode, discutendo l’argomento “VOCE E CHITARRA – Sei itinerari cameristici dal Song all’Aria d’Opera al Lied e dintorni”. Durante il biennio frequenta il corso Erasmus (semestrale) nel Conservatorio di Eisenstadt (Haydn Konservatorium), in Austria, città natale di Haydn, frequentando la cattedra del M° Gabriel Guillen.

Vince numerosissimi Concorsi Nazionali ed Internazionali, tra cui il IX Concorso Internazionale di Castelfidardo (AN) il 22 aprile 2006, il XVII Concorso Internazionale per Giovani Musicisti “Città di Barletta” di Barletta (BAT) il 3 maggio 2007 e il 6° Concorso Nazionale “Premio Musica Italia” a Barletta (BAT) il 21 maggio 2010.

Partecipa attivamente a molte manifestazioni culturali in campo musicale in Italia e all’estero, frequentando la Master Class di Alto Perfezionamento Chitarristico a San Pietro Vernotico (BR), tenuta dal M° Charles Ramirez nel giugno 2007, la Master Class di Perfezionamento per Chitarra Classica a San Vito dei Normanni (BR), tenuta dal M° Oronzo Persano il 6 settembre 2007, la Master Class di Interpretazione di musica spagnola e latinoamericana presso il Conservatorio di Madrid, organizzata dall’Università americana “Saint Louis” tenuta dal M° argentino Ernesto Bitetti nel luglio 2008, la Master Class di Chitarra a Lecce, tenuta dal M° Sante Tursi il 18 ottobre 2008, il Corso di Alta Formazione Specialistica Post-Diploma “L’Ottocento” per lo studio della prassi esecutiva su strumenti d’epoca con il M° Carlo Barone, organizzato dal Conservatorio di Musica “T. Schipa” di Lecce nell’autunno 2008, la Master Class di Chitarra a Montepulciano (SI), tenuta dal M° Olaf Van Gonnissen nell’estate 2009, lo Stage “1959-2009 Cinquant'anni dalla scomparsa di Heitor Villa-Lobos”, a San Vito dei Normanni (BR), tenuto dal M° Oronzo Persano in occasione dei cinquant’anni dalla morte del compositore H. Villa-Lobos nel settembre 2009, il Corso Internazionale di perfezionamento musicale in Chitarra a Chiusi della Verna (AR) nell’estate 2010 e da settembre 2010 il Corso di Perfezionamento annuale di Chitarra nella scuola di musica di Fiesole (FI) sotto la guida del M° Alfonso Borghese, il Corso di Alto Perfezionamento chitarristico tenuto dal M° Lorenzo Micheli a Lugano (Svizzera), organizzato dal Conservatorio della Svizzera italiana nel luglio 2012.

Nel 2008 frequenta a San Vito dei Normanni (BR) specifici Corsi di Formazione che lo abilitano all’insegnamento di propedeutica musicale nell’ambito dei progetti promossi dai plessi scolastici provinciali. Segue il Corso “La Pedagogia della musica – Il concetto Kodàly” tenuto dalle docenti Erzsèbet Hegyi e Giusy Barbieri, e il Corso “Educazione al suono e alla musica” metodo “Io cresco con la musica” con la Prof. ssa Stefania Ballabio, il Corso “Vocalità” e “Didattica Corale” tenuto dalla Prof. ssa Paola Lapopolo, organizzati dal Centro di Formazione e Aggiornamento docenti dell’Accademia Musicale “G. Marziali” di Seveso (MI) in collaborazione con l’Associazione Musicale “San Vito Martire”.

Dal 2008 al 2011 è docente di chitarra classica e di propedeutica per formazione di base musicale nelle scuole primarie “C. Collodi”, “G. Rodari” e “Don Milani” di Brindisi, e nel 1° e 2° Circolo Didattico di San Vito dei Normanni (BR) è docente di educazione musicale con l’uso dello strumentario Orff.

Si fa promotore di importanti scambi interculturali tra Italia ed estero e nel giugno 2011 organizza il 1° Stage di Chitarra nella sua città natale, invitando il noto chitarrista Gabriel Guillen a tenere lo Stage e ad esibirsi in concerto nella serata conclusiva della manifestazione.

Vince successivamente un concorso per docenza al conservatorio “T. Schipa” di Lecce ed è quindi nominato docente di chitarra nei corsi pre-accademici del medesimo conservatorio per l’anno scolastico 2010-2011.

Nell’anno scolastico 2011/12 insegna Chitarra a Cagliari, nella Scuola Secondaria di I grado ad indirizzo musicale “G. Mameli”. Tuttora insegna Chitarra sempre in Sardegna, nella scuola secondaria di I grado ad indirizzo musicale "E. De Magistris di Silius (CA).

Intraprende una carriera concertistica in Italia e all’estero esibendosi in terra salentina, Montepulciano, Chiusi della Verna, Anzio, Madrid, Sopron (Ungheria), Tirana, Durazzo, Fier, Valona, Berat (Albania), Eisenstadt (Austria), dove ha eseguito in “prima esecuzione assoluta” l’opera “3421” per violino e chitarra del M° Oronzo Persano, e Monte Carasso (Svizzera) riscuotendo lusinghieri riconoscimenti sia dalla critica che dal pubblico.

Nel 2010 a Berat (Albania) viene invitato dal consolato albanese per la celebrazione della Festa della Repubblica Italiana e nell'occasione si esibisce in concerti e a tenere una Master Class nel Liceo Artistico della stessa città.

Il suo repertorio spazia come solista e in formazioni cameristiche dal duo, al trio, al quintetto esplorando un repertorio musicale dal '600 ai giorni nostri.

Ha al suo attivo una registrazione in CD con musiche di Bach (1685-1750), Giuliani (1781-1829), Regondi (1822-1872) e Torroba (1891-1982) e lo scorso marzo, presso la struttura Discografica - Editoriale M.A.P. di Milano, ha inciso un secondo disco di musica contemporanea composta dal M° Oronzo Persano.

Etichetta LIRA CLASSICA - Catalogo N° LR CD 129 - Produzione esecutiva di Massimo Monti - Musicisti Associati Produzioni M.A.P. - Distribuzione M.A.P. - Anno 2013

*********************************************************************************************************

Brani contenuti nel CD:
01. Prologo - Oronzo Persano
02. Atto I - Oronzo Persano
03. Epilogo - Oronzo Persano
04. Principium - Oronzo Persano
05. La vita - Oronzo Persano
06. Ecce Homo - Oronzo Persano
07. La lotta - Oronzo Persano
08. Homo cogitans - Oronzo Persano
09. Homo danza - Oronzo Persano
10. Ero alle porte dell’Est. Forse (1997) - Oronzo Persano
11. Egregio Sette lettere mai scritte (1999) - Oronzo Persano
12. Carissimo - Oronzo Persano
13. Illustre - Oronzo Persano
14. Gentilissimo - Oronzo Persano
15. Ciao - Oronzo Persano
16. “....................” - Oronzo Persano
17. Esimio - Oronzo Persano