Dietro le quinte Vedi a schermo intero

Dietro le quinte

PAOLA CATERINA DEL MONACO

ANNO 2015

Maggiori dettagli

12,99 €

…nella sua voce l’infinito amore per l’arte,

il meraviglioso canto della vita…

prefazione di Enrico Stinchelli

his voice conveyed his infinite love of the art,

the marvellous song of life…

 

Questo è un libro da leggere e da rileggere, tanto rapida può essere una prima scorsa, tanto profonde sono le sottolineature, le implicazioni, i sottintesi, direi anche le suggestioni...

Man mano che ci si addentra nella lettura si capisce che l’autrice ha colto alcuni aspetti che una normale agiografia trascurerebbe o addirittura falserebbe...

Enrico Stinchelli

 

Prefazione

C’è una grande differenza tra chi vuole leggere un libro e chi vuole un libro da leggere. Questo è un libro da leggere e da rileggere, tanto rapida può essere una prima scorsa, tanto profonde sono le sottolineature, le implicazioni, i sottintesi, direi anche le suggestioni. L’autrice è la nipote di un artista che è giustamente entrato nel mito, Mario Del Monaco. Del Monaco, l’ultimo vero tenore da leggenda, discendente diretto di quella straordinaria schiatta che parte da Caruso, sul principio del Novecento, passa per Martinelli, Pertile, poi arriva a Gigli (cantore nazionalpopolare per eccellenza), e finalmente trionfa nella sua straripante personalità. Paola Del Monaco sembra inizialmente intimidita dalla titanica figura che gli si pone di fronte, ma e solo un’impressione. Man mano che ci si addentra nella lettura si capisce che l’autrice ha colto alcuni aspetti che una normale agiografia trascurerebbe o addirittura falserebbe. Quanto sono insopportabili e tutti uguali tra loro quei libri dedicati alla vita e alle imprese dei cantanti lirici!
Si potrebbe tranquillamente scambiare il nome tra un tenore e un soprano senza che il lettore avverta la benche’ minima variante: “Io ho fatto questo... Io ho fatto quell’altro... Ah, i miei tempi... Ah, i giovani d’oggi non studiano più...”, un noiosissimo refrain in cui il naturale egocentrismo del protagonista si centuplica, fino a sfiorare e superare le vette del grottesco. Paola evita tutto cio, grazie al suo acume, alla sua scrittura colta ma lineare e a una forma di rispetto discreto e comunque vigile.
La sua formazione e i suoi interessi viaggiano su dimensioni estremamente profonde, come traspare dalle numerose citazioni in termini di filosofie orientali: Mario Del Monaco viene cosi quasi colto di sorpresa, non puo sfuggire all’analisi sottile e a volte spietata di sua nipote. Ecco quindi che vengono a galla tutte le debolezze, le fragilità, le ingenuità di Otello, di Sansone, di Radames: chi l’avrebbe mai detto? E poi il rapporto con la moglie Rina, con i suoi fans, con le numerose donne che gli ronzano attorno. Paola è critica ma anche comprensiva: certi eccessi sono nel DNA familiare dei Del Monaco, si tramandano come il taglio degli occhi o le spigolosità dei tratti somatici. La voce, quella no. Aleggia sulle pagine di tutto il libro questo quid, dono della natura ma anche frutto d’uno studio continuo, ossessivo, meticolosissimo.
Paola dà per scontato e fa benissimo a mio parere, che Del Monaco è e resta Del Monaco, a prescindere da qualsiasi considerazione sulla sua vita, sugli umori, sulle stranezze da superdivo. É un libro per chi ama Del Monaco e vuole conoscerne tanti aspetti privati, curiosando tra vizi e vezzi, ma anche destinato a chi magari non abbia mai ascoltato una sola nota da questa voce eccezionale e che adesso, stimolato dall’avvincente lettura, voglia finalmente gustarsi l’Otello diretto da Karajan, la Manon Lescaut con la Tebaldi, il filmato del Bolshoi che riprende una incredibile Carmen con la Archipova, l’Andrea Chenier della Rai con la Stella e Taddei in DVD: tutti cippi marmorei d’una strada che, nel regno dell’Effimero, porta alla gloria, quella vera.

Enrico Stinchelli



  - - - - - - - VISIONA IL LIBRO  - - - - - - - 

 


 

EDITORE: MUSICISTI ASSOCIATI PRODUZIONI M.A.P.

COLLANA: M.A.P. Sapientia

N. CATALOGO: MS-2012/09

SUPPORTO: CARTACEO

N. PAG: 88

ISBN: 978 - 88 - 908882 - 2 - 9

ANNO: 2015