"Cantando un mondo perduto ..." Vedi a schermo intero

"Cantando un mondo perduto ..."

DANIELE VENTURI - CORO GAUDIUM

2014

Maggiori dettagli

45,00 €

Daniele Venturi

Compositore e direttore di coro tra i più apprezzati della sua generazione, studia composizione con Giacomo Manzoni, Fabio Vacchi e Ivan Fedele; direzione di coro con Giorgio Vacchi, Bruno Zagni, Fabio Lombardo e Pier Paolo Scattolin; direzione d’orchestra con Piero Bellugi.

Segue inoltre le masterclasses di Franco Donatoni, Adriano Guarnieri, Gérard Grisey, Jean Jacques Nattiez, Luis de Pablo e Fausto Razzi.

Consegue i diplomi di Musica Corale e Direzione di coro, sotto la guida di Pier Paolo Scattolin, (Conservatorio G.B. Martini, Bologna, 2000) e Composizione da privatista (Conservatorio G. Frescobaldi, Ferrara, 2004). Inizia l’attività di cantore nel 1977 e già dieci anni dopo, organizza il suo primo gruppo corale da cui nascerà nel 1992 il coro Gaudium, che dirige ininterrottamente dalla sua fondazione.

Ha diretto il Coro della Chiesa Universitaria di San Sigismondo di Bologna, dal 2003 al 2005 e fondato l’ensemble vocale Arsarmonica (2006), con cui si dedica in particolare all’esecuzione di brani corali di autori moderni e contemporanei. Ha in catalogo oltre novanta lavori scritti per svariati organici e le sue composizioni sono state premiate e selezionate nei principali festival internazionali tra i quali: Gino Contilli, Messina 2003, (Secondo Premio ex-aequo e menzione d’onore), Iamic , Toronto, (tra i due compositori italiani selezionati), JSCM, Tokyo, 2010, (unico finalista europeo), ISCM, Belgio, 2012, (unico compositore italiano selezionato) ecc.

Le sue musiche sono state eseguite in Italia, in prestigiose sale da concerto tra cui: Milano, Palazzo Reale e Teatro Dal Verme, Torino, Gam e Auditorium del Lingotto, Padova, Auditorium Centro Altinate San Gaetano, Roma, Isola del Cinema, Pescara, Auditorium dell’Accademia Musicale Pescarese, Messina, Museo di Arte Moderna e Contemporanea e all’estero Giappone, Tokyo, Bunka Kaikan Hall e Tokyo Opera City, Thailandia, Chiang Mai, Auditorium di Chiang Mai, Canada, Toronto, Canadian Music Centre, ecc. e trasmessi da numerose enti radiofoniche e televisive tra cui:

Rai Radio Televisione Italiana, Radio Tre, Radio Emilia-Romagna, Radio Taukay, Radio Cemat, Radio Concertzender, Amsterdam, Radio France.

Il suo primo cd Quattro lembi di cielo, che comprende dodici lavori cameristici,con la presentazione di Giacomo Manzoni e le note al libretto di Sandro Cappelletto, per l’etichetta discografica Bongiovanni di Bologna, 2009, ha riscosso notevole successo di pubblico e di critica.

Ha insegnato Composizione Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio di Musica F. Venezze di Rovigo (2010) e ha tenuto seminari sulla propria musica presso i Conservatori Giacomo Puccini di La Spezia, Giovan Battista Martini di Bologna e Pierluigi da Palestrina di Cagliari.

Ha collaborato con artisti, esecutori, registi di fama internazionale, tra i quali: Dacia Maraini, Irvine Arditti, Garth Knox, Lisa Cella, Arne Deforce, Luisa Sello, Takashi Aoyama, Tadayuki Kawahara, Il Pomus ensemble de I Pomeriggi Musicali di Milano, L’Interensemble di Padova, Le Centre Henri Pousseur di Bruxelles, István Horkay di Budapest, ecc.

È socio della Simc (Società Italiana Musica Contemporanea). È direttore artistico del Festival di musica contemporanea Nuovi Orizzonti Sonori, Porretta Terme (Bologna). La sua musica è pubblicata dalle Edizioni Rugginenti, Sconfinarte e Taukay.

 

Coro Gaudium

Nasce nella primavera del 1992 a Gaggio Montano in provincia di Bologna. Sin dalla sua formazione è diretto da Daniele Venturi. Il repertorio del coro è principalmente basato su canti popolari d’ispirazione popolare.

Un attento lavoro di ricerca svolto sul campo da Paolo Bernardini e Daniele Venturi e coordinato dal compianto Giorgio Vacchi, ha visto riportare alla luce circa 1400 canti. Tra gli informatori, ricordiamo Catterina Bruni e Irma Poggi che è tuttora il Presidente onorario del coro.

Il coro Gaudium per festeggiare i suoi dieci anni di attività ha inciso il suo primo cd Coro Gaudium, dieci anni insieme, che comprende i brani più significativi del proprio repertorio. Una parte importante del repertorio del coro è rappresentata dalla riproposizione, in chiave moderna, di un repertorio di antichi canti popolari sacri e natalizi. A tal proposito è in atto la realizzazione di undoppio cd comprendente i canti più rappresentativi di questo percorso. Il gruppo nel corso dei suoi vent’anni di vita ha tenuto oltre duecento concerti, esibendosi in prestigiose cornici sia in Italia che all’estero, ed ottenendo ovunque successo di pubblico e di critica.

 

DANIELE VENTURI, autore del libro "CANTANDO UN MONDO PERDUTO ..." e il CORO "GAUDIUM", sono stati ospiti della trasmissione "PIAZZA VERDI" Sabato 6 ottobre 2012, diretta su RAI 3

 


Catalogo
MAPS
Anno 2014
 

Produzione editoriale di Massimo Monti
Musicisti Associati Produzioni M.A.P.

 

Distribuzione M.A.P.